Area Soci | Bilancio Sociale

EVENTI

Medihospes, in visita il prefetto De Rosa al Cas di Cremeno

Medihospes, in visita il prefetto De Rosa al Cas di Cremeno

Al Cas di Cremeno è un giorno di festa. A far visita agli 85 richiedenti asilo, accolti all’interno del centro Artigianelli di Maggio gestito dalla cooperativa sociale Medihospes, è stato il prefetto di Lecco Castrese De Rosa.
In segno di benvenuto, i beneficiari hanno organizzato una piccola esposizione di loro manufatti, lavori artistici, pannelli e altre opere realizzate negli anni passati. Un video ha poi raccolto i volti, le esperienze e i progetti più recenti. A concludere la giornata un aperitivo rallegrato da un piccolo concerto.
“Sappiamo che venite da storie complicate – è intervenuto il prefetto De Rosa – e noi abbiamo il dovere di farvi stare nelle condizioni migliori possibili, di integrarvi nella società e darvi una opportunità nel mondo del lavoro. Il territorio lecchese vuole aiutarvi ma il primo passo dovete farlo voi impegnandovi nell’imparare la lingua”. E ha concluso con parole d’incoraggiamento: “Abbiamo predisposto dei tavoli per seguire il vostro inserimento lavorativo, per creare percorsi e sostenere l’integrazione”.